2EA5657D-3303-4979-A942-6E8551F45217.jpeg
BC12651A-D0EF-4B8F-B820-B2E623B1E0A1.jpeg
351D9BF7-1C9E-47B4-A037-17521670ED47.jpeg

1- Tutti i miei siamesi vengono ceduti esclusivamente dopo il 3° mese d'età, come previsto dalla mia associazione felina, la FIFe, per permettere al gatto di essere perfettamente socializzato. Un gattino di due mesi non si affeziona più facilmente: avrà solo più probabilità di avere problemi comportamentali. NON chiedetemelo quindi così piccolo perchè non ve lo do.

 

2-Tutti i miei siamesi vengono rilasciati col loro pedigree, nello specifico Asfe/FIFe e corrispettiva trascrizione riconosciuta dal Ministero italiano per le politiche ambientali. NON chiedetemi quindi un gatto senza pedigree.

 

3-I miei siamesi sono figli di riproduttori testati Fiv e Felv negativi. Inoltre ogni cucciolo è ceduto col relativo esame coprologico per avere evidenza dell'assenza di parassiti. I miei gatti sono inoltre figli di genitori PRA (malattia degli occhi con maggiore incidenza nella razza siamese) negativi o di un solo portatore. Infine, ogni anno, a campione i gatti del mio allevamento vengono sottoposti all'esame per Tritrichomonas Phoetus e Giardia, parassiti altamente infettivi, proprio per scongiurarne la presenza in allevamento.

 

4-Condizione necessaria per avere un mio siamese è la visita in allevamento: dovete venire a conoscere me e i miei gatti di persona, indipendentemente se siete lontani o vicini. Per prima cosa mi telefonate e dopo una chiacchierata in cui mi spiegate perché vorreste avere un mio gattino e vi presentate, si prenderà un appuntamento per visitare l'allevamento.Un gatto del mio allevamento è un compagno di vita per voi e un membro della famiglia per me: è fondamentale quindi la conoscenza dal vivo sia per voi che per me. Solo se ci si piacerà a vicenda si potrà parlare di cessione del gatto.

 

5-I miei gatti vengono ceduti già sterilizzati a 3 mesi e mezzo (sterilizzazione prepubere). Se non siete d'accordo non chiamate, NON vi darò un gatto intero. Sicuramente troverete allevamenti disposti a darvi un gattino intero, io no. Cedo da riproduzione esclusivamente a piccoli allevamenti di persone che conosco. Ci sono già troppe persone che accoppiano gatti a casaccio solo per guadagnarci, a discapito della razza e soprattutto del benessere dei mici: i miei gatti non serviranno a questo scopo. Cercate e troverete certamente chi vi da il gatto intero a richiesta: IO NO.

 

6-I miei gatti verranno ceduti con regolare contratto, a tutela mia, vostra e soprattutto del gattino. Ovviamente vi farò leggere prima il contratto di modo che sarete liberi di accettarlo o meno. Oltre quanto già scritto la clausola principale è che, qualora non possiate più tenere il gatto, il gatto dovrà tornare A ME e se aveste già un nome di nuovo proprietario, questi dovrà piacere a me e firmare il contratto di adozione.

 

7-Il prezzo di ogni mio siamese è proporzionale ai soldi spesi per farlo crescere sano, ben socializzato e bene, col cibo adatto e le cure veterinarie specifiche. I miei siamesi inoltre sono frutto di studio della razza (e costante aggiornamento) per avere siamesi sani e il più possibile corrispondenti allo standard di razza. NON chiedetemi sconti perchè io so gli sforzi fatti e i soldi spesi per allevare per bene.